SCIENZE E TECNOLOGIE ORAFE
Corso di Laurea

Presentazione

 

 

 

 

 

 

 

PROVA FINALE


Per essere ammesso alla prova finale, lo studente deve aver conseguito i crediti relativi alle attività previste dal presente regolamento che, sommati a quelli da acquisire nella prova finale, gli consentano di ottenere almeno 180 crediti.
Le attività relative alla preparazione della prova finale comporteranno l'acquisizione di 17 crediti.
Per quanto riguarda la prova finale per il conseguimento del titolo di studio sono previste le seguenti modalità alternative:
a)se lo studente ha effettuato un tirocinio formativo e di orientamento (stage), la prova finale consiste nella discussione orale di una relazione scritta concernente l'esperienza di tirocinio, approvata dal supervisore interno, sentito il parere del supervisore esterno;

b)se lo studente ha svolto attività in gruppi di ricerca, sotto la guida di uno o più supervisori della Facoltà, la prova finale consiste nella discussione orale di una relazione scritta, concernente i risultati conseguiti, approvata dal supervisore o dai supervisori. La dissertazione si svolgerà in seduta pubblica davanti ad una commissione di docenti. Alla formazione del voto di laurea (in centodecimi) concorreranno la valutazione della prova finale e la valutazione in centodecimi delle attività formative, quest’ultima ottenuta dalla media pesata dei voti ottenuti agli esami con i relativi crediti. Il diploma che verrà rilasciato dichiarerà il conferimento della Laurea in Scienze e Tecnologie Orafe e l’appartenenza alla classe delle Lauree in Scienze e Tecnologie Fisiche (classe 25).

Regolamento attività di tirocinio

L’attività di tirocinio unitamente alla preparazione della prova finale costituiscono il completamento della formazione del laureato in Scienze e Tecnologie Orafe.
Esso puo’ essere svolto esternamente all’Università presso Enti o Aziende pubblici o privati convenzionati o all’interno dell’Università.

Tirocinio esteno

Consiste in un’attività presso un Ente o Azienda pubblica o privata sotto la guida di un Responsabile Aziendale (Tutor esterno) e la supervisione di un Relatore.

Tirocinio interno

Consiste in un’attività svolta dallo studente presso i Dipartimenti della Facoltà di Scienze MMFFNN dell’Ateneo sotto la guida di un  Relatore coadiuvato da un Correlatore.

Tutori

Il Tutor esterno è il responsabile dell’inserimento del tirocinante in Azienda e dell’attività svolta dallo studente presso l’azienda stessa.
Il Relatore e’ il responsabile didattico-organizzativo dell’attività di tirocinio. Il CCD in Scienza dei Materiali, al quale fa capo il CdL in Scienze e Tecnologie Orafe, nomina il Relatore tra i Docenti, anche fuori ruolo o esterni, che svolgono la propria attività didattica all’interno del CCD.

Condizioni per l’ammissione

Per essere ammesso all’attività di tirocinio lo studente deve aver conseguito almeno 132 CFU. Il superamento degli esami di Mineralogia, Gemmologia e Fisica dello Stato Solido sono richieste per un tirocinio gemmologico. Il superamento degli esami di Fisica dei Metalli /Laboratorio di Fisica dei Metalli, Sintesi e Produzione di Leghe Orafe, Tecnologie di lavorazione, Normativa e certificazione  sono richiesti per un tirocinio sui materiali metallici. Il superamento degli esami di Marketing per l’industria Orafa, Programmazione e controllo, Sicurezza e ambiente sono richiesti per un tirocinio di Marketing.
Le domande di ammissione dovranno essere approvate dal CCD e dovranno essere presentate un mese prima dell’inizio effettivo: la data di inizio sarà il giorno successivo all’approvazione da parte del CCD.
Contestualmente alla presentazione di domanda per l’approvazione da parte del CCD, lo studente dovra’ presentare all’Ufficio tirocini dell’Ateneo la proposta di progetto formativo in duplice copia completata dal Tutor esterno e dalla proposta di Convenzione di tirocinio da parte dell’Azienda, se mancante.(entrambe sono scaricabili dal sito dell’Ateneo www.unimib.it alla voce Servizi agli studenti/Orientamento e Stage)

Durata del tirocinio

Il tirocinio sia interno che esterno deve avere una durata effettiva di 600 ore, comprensiva delle ore previste per la preparazione della relazione da presentare per il superamento della prova finale.

L'esame di laurea

Per sostenere l'esame di laurea lo studente deve presentare domanda in Segreteria studenti iscrivendosi mediante sifa on line e seguendo le indicazioni fornite alla pagina dedicata al conseguimento titolo.


Prospetto delle scadenze 2013

Orientamento

 

 

 

Area Studenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

HOME
http://scienzeorafe.mater.unimib.it