SCIENZE E TECNOLOGIE ORAFE
Corso di Laurea

Presentazione

 

 

 

 

 

 

 

LABORATORIO DI CHIMICA INORGANICA (4 cfu)

Il corso si propone di avviare gli studenti alla sperimentazione chimica di laboratorio mediante l’esecuzione di esperienze che affianchino l’insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica e che introducano lo studente agli aspetti di base dell’analisi chimica di metalli e leghe metalliche.

Argomenti del corso:
1) Errore sperimentale nel laboratorio chimico: cifre significative, errore sistematico ed errore casuale, precisione e accuratezza. Cenni di statistica: deviazione standard, metodo dei minimi quadrati, campionamento;
2) Composizione percentuale degli elementi nei composti e formula minima, reazioni chimiche (loro bilanciamento e significato nel calcolo stechiometrico), composizione delle leghe e delle soluzioni.
3) Equilibri ionici, solubilità e prodotto di solubilità. Principi e applicazioni dell’analisi gravimetrica e volumetrica nella caratterizzazione composizionale di metalli e leghe metalliche;
4) Operazioni di laboratorio: principali tecniche di dissoluzione dei campioni di metalli e leghe metalliche
5) Determinazione dei metalli mediante spettroscopia atomica di assorbimento (AAS) e di emissione mediante eccitazione con plasma ad accoppiamento induttivo (ICP-AES): principi, strumentazione, applicazioni. Standard e retta di taratura; il metodo delle aggiunte standard. Il problema delle interferenze. Metodologie di applicazione. Confronto tra le diverse tecniche di caratterizzazione composizionale atomica.

Le sperimentazioni di laboratorio riguarderanno l’acquisizione di tecniche di base del laboratorio chimico; la preparazione di soluzioni a titolo noto per determinazioni quantitative; la determinazione gravimetrica di oro con il metodo della coppellazione;  la determinazione volumetrica per via potenziometrica di Ag in lega; la determinazione di elementi metallici in lega mediante spettroscopia atomica. Le esperienze verranno condotte sia presso il laboratorio chimico didattico del Dipartimento di Scienza dei Materiali che presso i laboratori della Metalli Preziosi di Paderno Dugnano, che mette a disposizione dell’Università di Milano-Bicocca  apparecchiature specifiche e campioni  per la determinazione dei  metalli preziosi secondo la normativa UNI.

Testi consigliati:
R. Scotti, C. Canevali, Laboratorio di chimica Generale ed Inorganica, ISU (2000)
P.Michelin Lausarot, G.A.Vaglio, Stechiometria per la Chimica Generale, Piccin
Normative UNI per la determinazione dei metalli preziosi nelle leghe per gioielleria.

Modalità di esame:
valutazione dei risultati delle esperienze di laboratorio e prova orale.

Docente: Dr. Norberto Chiodini
Tel 02-6448.5164                                                              
norberto.chiodini@mater.unimib.it

 

Orientamento

 

 

 

Area Studenti

 

 

 

 

 

 

 

HOME
http://scienzeorafe.mater.unimib.it